sabato 21 agosto 2010

Focaccia di Recco

Sono reduce da una serata passata in ottima compagnia in cui si è mangiato, bevuto e ghignato a crepa pelle! Ho visto foto di una meravigliosa vacanza in Australia e magari su concessione ne posterò qualcuna...
Ma passiamo alla focaccia che ho preparato per l'occasione.




Ingredienti (per teglia 33x33 cm)

250g di farina 00
50ml di olio evo
50ml di acqua
sale
crescenza(almeno 500g, più ce n'è, meglio è!)

Impastare la farina con acqua e mezza dose di olio fino ad ottenere un impasto ben liscio (aggiungere un po' di acqua se fosse troppo asciutto)e poi lasciare riposare almeno 1 ora a temperatura ambiente.
Utilizzando la sfogliatrice tirare la pasta in strisce sottili(ultimo buco), e disporle, in una teglia già oliata, una vicina all'altra sovrapponendole un poco.



Disporre pezzetti di crescenza su tutta la superficie in modo regolare e poi ricoprire con altre strisce di pasta sottilissima (passare nella sfogliatrice 2 volte all'ultimo buco).
Pizzicare la pasta in superficie in modo da formare piccoli fori (da cui in cottura uscirà il formaggio fuso), irrorare con un poco di olio e spargere sale grosso.
Cuocere a 220°C in forno già caldo per 8-10 minuti, controllare la colorazione in superficie.

Questa ricetta era pubblicata sulla rivista "Alice cucina" tra le ricette di Mattia Poggi genovese DOC.


Con questa ricetta partecipo all'Abbecedario culinario d'Italia organizzato da Trattoria MuVarA e ospitato, per le ricette liguri, dal blog Tutto a occhio


1 commento:

  1. Zia, questa me la devi rifare!
    Buone vacanze!!!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!