mercoledì 16 febbraio 2011

Marmellata di kiwi

Preparo da anni la marmellata di kiwi, di solito utilizzavo i preparati a base di pectina, che danno sempre una certa soddisfazione per la rapidità e la buona riuscita del prodotto. Quest'anno però ho voluto provare con il bimby....il risultato è stato buono, anche se pensavo fosse più rapido (in tutto ho impiegato 1 ora e 20 di cottura). In ogni caso si può effettuare anche senza questo elettrodomestico utilizzando la classica pentola, bisogna però fare attenzione a non scaldare troppo (non avendo la temperatura controllata) in modo da mantenere un colore accettabile evitando che diventi troppo scura!



Ingredienti
1kg di kiwi
400g di zucchero
1 limone succo e scorza gialla grattugiata
un pizzico di cannella (a piacere)

Affettare i kiwi molto sottilmente aggiungere il limone e portare a bollore, dopo circa 10-15 minuti, togliere dal fuoco unire lo zucchero poco alla volta mescolando. Continuare a far cuocere a fuoco basso, schiumando se ce ne fosse bisogno, e mescolando di tanto in tanto in modo da disfare la frutta.
Interrompere la cottura dopo aver fatto la "prova piattino" ( prendere un cucchiaino di marmellata deporla su di un piatto, farla raffreddare e poi inclinare il piatto a 45° e valutare la densità).

Con il bimby risulta tutto più semplice: inserire la frutta a pezzi, frullare a vel 4per 5-10 sec., aggiungere lo zucchero e il limone e procedere a cuocere a 100°C per almeno 45 minuti, mantenendo il composto mescolato a vel 1 Antiorario.
Interrompere la cottura dopo aver fatto la "prova piattino".

Invasare caldo, aggiungendo a piacere un pizzico di cannella, chiudere ermeticamente e capovolgere i barattoli, dopo circa 15 minuti, rigirarli e attendere il raffreddamento prima di riporli in dispensa in modo da controllare se il vuoto è avvenuto.

6 commenti:

  1. che belle le marmellate!! questa di kiwi sai non l'ho mai provata ...da rimediare appena possibile ;)
    ciao baci!

    RispondiElimina
  2. L'ho fatta pure io ed è buonissima, brava Elena!!!!

    RispondiElimina
  3. continuoa dire che devo farla e non la faccio mai.... devo proprio farla l'aspetto della tua è meraviglioso!!!!! baci Ely

    RispondiElimina
  4. E brava Elena.
    La confettura di kiwi non l'ho mai mangiata, ma deve essere buonissima.
    Vienimi a trovare, ti ho invitato a fare un MEME
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Ciao Elena. Ti ho conosciuta grazie a coccogianni....che ha pensato bene di nominarci giudici per il suo contest. Curioso di sapere chi eri sono entrato nel tuo blog e qui mi sono fermato (per ora)! Questa marmellata è fantastica e se non ti dispiace te la copio! Ciao a presto

    RispondiElimina
  6. Piacere Gianni, mi fa piacere che ti piaccia questa ricetta, tuìi assicuro che viene bene, è dolce ma anche acida al punto giusto!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!