martedì 15 marzo 2011

Tacchino alle carote

Mi piacciono tutti i gusti dolci, non solo torte e pasticcini in genere, ma anche tutti i sapori agrodolci e le carote mi fanno impazzire....
In casa mia non mancano mai e un giorno che proprio non sapevo come preparare la fesa di tacchino ho provato in questo semplice modo...




Ingredienti per 4 persone
500g di fesa di tacchino a fette
2-3 carote
2 cucchiai di olio evo
sale e pepe
1 scalogno
succo di limone

Affettare sottilmente lo scalogno e farlo soffriggere in olio evo caldo.
Aggiungere le fettine di tacchino tagliate a listarelle (tipo straccetti), far rosolare.
Unire le carote grattugiate e continuare la cottura per circa 10 minuti.
Aggiustare di sale e pepe, spegnere il fuoco e bagnare con succo di limone.

5 commenti:

  1. sano, leggero e veloce. La carne bianca assieme alle verdure è sempre una bella accoppiata :)

    RispondiElimina
  2. Bellissimo piatto, anche a me da brava siciliana piacciono i gusti agrodolce!
    Piacere di conoscerti, passeggiando per le vie dei blog ti ho trovata per caso ma di certo tornerò.

    Vorrei invitarti al mio contest:
    http://pecorelladimarzapane.blogspot.com/2011/02/contest-i-golosi-anni-ottanta.html

    Se ti va mi farà piacere,

    RispondiElimina
  3. Idem, pollo e/o tacchino li cucino spessissimo così. Il succo di limone si abbina perfettamente alle carni bianche! P.S. il mio cagnotto ringrazia per i complimenti...sempre meritati, ovviamente! Un bacione.

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!