venerdì 12 agosto 2011

Panino di semola con melanzane grigliate, paprika e tacchino arrosto

Leggendo le motivazioni di Gianni sulla scelta dell'argomento del contest, mi sono rivista pendolare tra Milano e Piacenza. Già, perché diversi anni fa, anch'io raggiungevo giornalmente Milano con il treno, ho fatto l'Università e poi ho anche lavorato per più di un'anno in questa città, i pranzi rapidi in piedi erano all'ordine del giorno e i panini erano i più gettonati....
Questo che presento è una mia elaborazione che mi preparo per il pranzo quando so che il tempo sarà tiranno...e sì, perché non è detto che lavorando vicino a casa le cose migliorino...




Ingredienti
1 panino di semola
30 g di tacchino arrosto affettato
1 cucchiaio di maionese
2 fette di melanzane grigliate
paprika dolce (a piacere)


Tagliare il panino in due (ho scelto il classico "semolino"...almeno così si chiama dal mio panettiere!), spalmare la maionese sulle due metà e cospargerla di paprika dolce a piacere.





Farcire con le melanzane grigliate e il tacchino affettato.








Vi suggerisco un'ottimo vino bianco fresco in abbinamento : Ortrugo DOC.

Con questo panino partecipo al contest Sandwiches di Gianni per la sezione COLD

8 commenti:

  1. Buono, a me poi l'affettato di tacchino piace molto! Buon ferragosto e buone vacanze, io sono in parenza per le mie...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. Grazie Elena per questa delizia e anche per le bruschette che già avevo notato quando le avevi postate.
    Good luck!!!!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. Mi piace il tuo panino..anche io ne ho fatto uno con le melanzane..era fantastico e il tuo dovrebbe essere ancora più buono! Come sta Zorro?

    RispondiElimina
  4. Devi sapere che mia figlia n°3 ha una vera passione per i panini farciti, le passo questa ricetta che apprezzerà certamente!
    Buon Ferragosto!

    RispondiElimina
  5. I panini, soprattutto se farciti sono una vera libidine.... Grazie dei vostri commenti e buon ferragosto a tutti!
    @ChefPepe: Zorro sta meglio grazie, anche se ha avuto ancora una ricaduta! baci

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!