venerdì 16 settembre 2011

Palombo al gratin



Questa ricetta davvero sprint, ti permette di tornare dal lavoro e, mentre il forno si scalda, preparare la teglia da cuocere...ma non solo,volendo, è possibile preparalo il giorno prima e cuocerlo al micronde il giorno successivo.
Lo considero il mio piatto salvataggio per eccellenza, e per questo ho pensato di farlo partecipare al contest del blog "La scimmia cruda"



Voi che ne dite?


Ingredienti per 4 persone
4 fette di palombo fresco
100g di pane grattugiato
50 ml di olio evo + 2 cucchiai
50 ml di vino bianco
erbe di Provenza (a piacere)
sale e pepe

Ungere una teglia con i 2 cucchiai di olio,adagiare le fette di pesce, salare leggermente.




Inserire in una ciotola il pane grattugiato, aggiustare di sale e pepe, unire le erbe di Provenza, e poi bagnare con olio e vino bianco.








Ricoprire la superficie del pesce.


Cuocere in forno statico a 180°C per 15 minuti, poi accendere il grill e proseguire per altri 10 minuti fino a formare la crosticina.



Se si decide di prepararlo per il giorno successivo, utilizzare teglie specifiche per micronde e conservare in frigorifero.
Il giorno dopo, cuocere a 650 watt di potenza per 10-13 minuti con la funzione combinato (grill + micro).

5 commenti:

  1. Ho indetto un nuovo contest, se ti fa piacere partecipare trovi tutte le info ed il bellissimo premio qui:
    http://fusillialtegamino.blogspot.com/2011/09/il-secondo-contest-di-fusilli-al.html

    RispondiElimina
  2. Ricetta supersprint, ma buonissima. Anch'io il pesce lo cucino spesso così. Buonissimo e ci mette un attimo a cuocere. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. ricetta velocissima e piena di profumo, bravissima, un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Ciao cara complimenti per questa fantastica ricettuzza ...bravissima come sempre!!ti aspetto per il contest..grazie mille!!buon w.e. un bacione

    RispondiElimina
  5. @Natalia: parteciperò sicuramente!
    @Tinny: buona e salutare, che ne dici?
    @Stefania: grazie, un bacio;))
    @Tina: Melanzane, la mia passione, non posso disertare!

    Baci a tutti!!!!

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!