giovedì 22 settembre 2011

Tonno al pomodoro e basilico

Quando ho letto del contest "Get an AID in the KITCHEN" del blog La cucina di Barbara, ho subito pensato di partecipare con questa ricetta, l'avevo cucinato la sera prima, riscuotendo un discreto successo tra i commensali, sempre molto critici!
La scelta è caduta su questo piatto prima di tutto per i colori, il rosso è predominante e quindi a tema per la sfida, inoltre lo considero davvero salutare.
Le calorie sono ridotte, vi è un'alta presenza di acidi grassi polinsaturi, assenza, in pratica, di colesterolo e una concentrazione di licopene che potrebbe ringiovanire un'ultranovantenne!
Ricordo, anche se so che potrei farne a meno, che una dieta sana e un po' di movimento sono la ricetta migliore per rimanere in salute, quindi questo piatto lo ritengo speciale in questo senso visto la presenza di molecole utili alla nostra salute(acidi grassi polinsaturi e licopene).
Indico dopo gli ingredienti, le kcal a porzione e le concentrazioni di importanti sostanze utili o dannose al nostro organismo.




Ingredienti (per 4 persone )
4 tranci di tonno fresco (500g)
4 cucchiaini di olio EVO (20g)
1/2 bicchiere di vino bianco secco
sale e pepe
pomodori a grappolo ben maturi (pari a 400g)
basilico a piacere

A porzione :
263 Kcal
88mg di colesterolo
4g di acidi grassi polinsaturi
10mg di licopene



Lavare i pomodori e scottarli in acqua bollente per 1-2 min. dopo aver inciso la buccia. Scolare e raffreddare subito in una ciotola con acqua e ghiaccio (utile a mantenere i colori ben vivi).
Pelare i pomodori e tagliare a piccoli dadi regolari.
Scaldare in una padella l'olio, aggiungere il pesce e rosolarlo da entrambi i lati.
Aggiustare di sale e pepe.
Sfumare con il vino bianco, alzare la fiamma avendo accortezza di far evaporare velocemente l'alcol.
Aggiungere la dadolata di pomodori e il basilico (dose a piacere) spezzettato a mano.
Cuocere per circa 10 minuti e poi servire subito guarnendo con basilico fresco.

Con questa ricetta partecipo al contest di Barbara:

5 commenti:

  1. è stupendo il tonno cucinato in questa maniera, non solo per i sapori ma anche per i colori, in fin dei conti si mangia anche con gli occhi. un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Buonasera,
    intanto piacere di conoscerti! :)
    e poi subito dopo, grazie per partecipare al contest Rossastro !

    Segno subito la ricetta!
    Un abbraccio, barbara

    RispondiElimina
  3. p.s sai ho letto con davvero molto interesse le qualità salutari di questa ricetta!
    sono tornata a dirtelo!

    RispondiElimina
  4. Uno dei quei piatti che fa bene al corpo e alla spirito.

    RispondiElimina
  5. @Stefania: grazie 1000!
    @Barbara: il piacere è mio, incrocio le dita!
    @Fra: è vero, mi sono meravigliata mentre calcolavo calorie e C.,un bacio

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!