giovedì 26 gennaio 2012

Grissini al parmigiano

Questa ricetta l'ho tratta dal programma "Pane Amore e Fantasia" in onda su Alice Tv, è di Sara Papa, la famosa  maestra di cucina.
L'ha presentata con grissini al pecorino, io  ho preferito il parmigiano, per il resto è identica.
La farina che ho usato viene da un mulino della mia zona e ho inserito il valore del W per caratterizzarla, infatti questo valore definisce la forza della farina durante la lievitazione ed è strettamente legato al quantitativo di glutine, nel mio caso è una farina di forza specifica per pizze e lievitati.
Ho usato l'olio, ma Sara dice che lo si può sostituire con il burro, questo rende i grissini più friabili, mi sa che lo proverò, poi vi faccio sapere....



Ingredienti
600g di farina 0 (W380)
80g di olio
150g di lievito madre rinfrescato la sera prima (o 15g di lievito di birra)
60g di parmigiano reggiano grattugiato
320ml di acqua
10g di sale
farina di semola


Setacciare la farina e il formaggio, unire il lievito sciolto in acqua, iniziare ad impastare, unire il sale e l'olio. 
Continuare a lavorare l'impasto fino ad ottenere un prodotto elastico e omogeneo.

Lasciare lievitare in luogo riparato e coperto da pellicola per circa 2 ore (fino al raddoppio del volume).

Stendere un po' di semola sul piano di lavoro e appiattire l'impasto formando un rettangolo (lo spessore deve essere circa 1 cm). 
Tagliare tante strisce di 1 cm con un coltello e avvolgerle su se stesse (la semola che rimarrà appiccicata al grissino aumenterà la croccantezza e darà colore).

Disporle su di una teglia e lasciarle lievitare ancora 15-30 minuti.

Cuocere in forno già caldo a  180°C per 10 minuti, abbassare il forno a 160°C  e continuare ancora 10 minuti.


18 commenti:

  1. che meraviglia! anche io li faccio spesso...sono troppo sfiziosi! Complimenti per zorro il monello, farebbe coppia perfetta con il mio Pachino, bianco e nero anche lui :) a presto

    RispondiElimina
  2. Ciao Elena, se li fai con lo strutto vengono ancora più friabili, adoro il parmigiano, buona giornata :-)

    RispondiElimina
  3. Che buoni che devono essere mi segno la ricetta!!!Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  4. Anch'io seguo spesso Sara Papa, é davvero bravissima! E tu ha i eseguito alla perfezione i grissini, sono davvero belli e chissà che buoni con il parmigiano! Buona giornats

    RispondiElimina
  5. ciao,
    li proviamo a fare sicuramente, i tuoi sono davvero molto belli
    A presto
    le 4 apine

    RispondiElimina
  6. chissa' che saporino saporito!!!
    gnam!!!

    RispondiElimina
  7. Stupendi i tuoi grissini, sono davvero venuti perfetti e uniformi pur essendo terribilmente belli per le loro irregolarità. Insomma, li voglio fare anche io!!
    PS: complimenti per Zorro, il monello. E splendido!

    RispondiElimina
  8. Adoro i grissini, li faccio poco perché onestamente mi dimentico, ma si può?

    Un grattino a zorro!

    RispondiElimina
  9. Sfiziosisismi cara, li adoro!!!!

    RispondiElimina
  10. Approvo il parmigiano e già che sono quà mi sgranocchio qualche grissino ;-)

    Un bacio e buon week

    RispondiElimina
  11. io no li faccio da una vita! sai perchè?? una faticaccia e finiscono in un nano secondo! :D giuro! li ho fatti anche con la pm tempo fa sono ottimi!
    ciao cara.
    è iniziato il mio contest se ti va ti lascio il link:
    http://blog.giallozafferano.it/vickyart/basta-lunedi-dieta/

    RispondiElimina
  12. Ti son venuti proprio perfetti! Un abbraccio, buon wee.

    RispondiElimina
  13. @Acky : grazie delle visita..che carino il tuo Pachino!!!!
    @Libera: Grazie del suggerimento...ci provo di sicuro, poi ti faccio sapere!
    @Rossella: Un abbraccione!
    @Babi: vero che è brava? Qualche errore nella grafica del programma, ma lei è bravissima!
    @Apine: ve li consiglio!
    @Carla...non ti dico....
    @Elvira:grazie cara e piacere di conoscerti!
    @Artù: si può, si può, capita spesso anche a me!
    @Speedy: grazie!
    @Letiziando: il parmigiano rende...
    @Vicky parteciperò di sicuro!
    @Tinny: Grazie cara ricambio!!!

    RispondiElimina
  14. innanzitutto la ricetta dei grissini è assolutamente da fare, credo, però ci vada molta pazienza! E che dire Shanty è veramente un bellissimo batuffolo! Baciotti e ronron Helga e Magali

    RispondiElimina
  15. @Helga: Grazie della visita e visto la mia poca esperienza con i gatti...ti tengo sempre presente per il futuro!

    RispondiElimina
  16. Seguo anch'io la trasmissione e ho visto questi grissini che però devo ancora sperimentare, ho provato quelli del libro senza formaggio. I tuoi sono proprio ben riusciti.
    Ti abbraccio, buona settimana!

    RispondiElimina
  17. WOW che buoni, davvero invitanti!!!Prima o poi mi ci butto...mi spaventano un pò, ma la tua ricetta mi ha invogliata!!!Brava
    Francesca

    RispondiElimina
  18. che belli!!!anche tu,cultrice del lievito madre?ne sono felice!!li provero',grazie!!;0))

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!