martedì 26 giugno 2012

Insalata d'orzo al salmone

In estate le insalate sono sempre molto gradite, per la leggerezza e la freschezza.
Ho voluto provare a preparare questo piatto unendo ingredienti  salutari, ma anche gustosi, per questo ho scelto i datterini come pomodori, che sono i più dolci e saporiti, e il salmone, un pesce che piace sempre a tutti!
Ve la consiglio, è un piatto unico, contiene sopratutto cereali, proteine, fibre, i grassi presenti sono ricchi di omega 3 (grazie al salmone!) e inoltre è velocissimo da preparare..... se diminuite le dosi a metà  potete servirlo anche come antipasto....


Ingredienti per 4 persone
250g di orzo perlato
120g di salmone fresco
12 pomodori datterini
basilico fresco
olio evo
sale

Cuocere l'orzo perlato in abbondante acqua salata per 30 minuti, scolare e bagnare con acqua fredda in modo da bloccare la cottura.
Nel frattempo cuocere a vapore la fetta di salmone (bimby: cuocere con funzione varoma per 20 minuti, inserendo nell'acqua del boccale 2 fette di limone per aromatizzare). Spezzettare il salmone e condire con un poco di olio e sale.
Quando l'orzo è scolato e lavato inserire in una ciotola, condirlo con 2 cucchiai di olio, aggiungere il salmone, i pomodorini tagliati a spicchi e le foglie di basilico spezzettate a mano, per evitare l'ossidazione delle foglie.
Mescolare con un cucchiaio di legno e servire.
Questa insalata può essere conservata in frigo, ma è meglio mantenerla a temperatura ambiente per almeno 30 minuti, prima di servirla perchè se è troppo fredda non si possono percepire i sapori e i profumi ed è un vero peccato!!!!

Con questa ricetta partecipo all'iniziativa Salutiamoci di Lo del blog Galline 2ndlife:

2 commenti:

  1. Ma che splendida foto
    davvero bellissima ....BRAVA ELENA!!!!!!
    e tesoro questa insalata mi piace moltissimo...
    Adoro l'orzo e il salmone...la segno
    Un bacione cara

    RispondiElimina
  2. grazie mille per questa ricetta....è davvero unica e speciale un abbraccio

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!