martedì 29 gennaio 2013

Ciambelline di frolla croccante

Era da diverso tempo che cercavo una frolla giusta per preparare le classiche ciambelle...(che io preferisco di piccole dimensioni...quasi dei gioiellini).
Così, parlando l'altro giorno con una cara amica, mi ha consigliato la frolla croccante delle sorelle Simili, e sapendo che le sorelle bolognesi sono una garanzia non ho avuto il minimo dubbio nel provarla.....
Viene consigliata per i biscotti e per le crostate, a mio parere per i biscotti o le ciambelline è ideale: croccante, non troppo burrosa, non troppo dolce, è friabile,  ma non si sbriciola... Che dire di più? Provatela, è così rapida da preparare....
Con le crostate non l'ho ancora sperimentata, ma lo farò  a breve e poi vi dirò...





Ingredienti
250g di farina
100g di burro
100g di zucchero
1 uovo intero
1 pizzico di sale






In una ciotola inserire la farina lo zucchero e il sale, mescolare e aggiungere il burro a pomata.
Impastare formando un composto sabbiato, sfregando con le mani il burro e le polveri.

Unire l'uovo precedentemente sbattuto e iniziare ad impastare velocemente con le mani ben fredde.

Non appena il tutto è amalgamato avvolgere in pellicola e lasciare riposare in frigo almeno 30 minuti.

Rendere plastico l'impasto e dopo aver fatto delle biscioline di 0,5cm di diametro, avvolgerle attorno al dito indice formando le ciambelline.

Posizionare su di una placca rivestita di carta forno e cuocere in forno caldo a 180°C per 10 minuti, funzione lievitati.

Con questo post partecipo al Giveaway di La cucina di Any...è il suo blogcompleanno!
Consiglio di festeggiare con Moscato Spumante e ciambelline!!!! 


34 commenti:

  1. emmmmadaiiiiii!!!! ma che meraviglia ...me la segno grazie carissma un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Anto che bello rivederti.... un abbraccio!

      Elimina
  2. che belli e che bbbbuoni io adoro ii biscotti! Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me piacciono tanto... non solo mangiarli, ma anche preparali! baci

      Elimina
  3. Buonissime le ciambelline e a te sono venute perfette :)
    Buona serata!

    RispondiElimina
  4. Ciao Elena, he bei gioiellini :-) Io sono da sempre alla ricerca di una frolla che mi soddisfi, proverò questa, il libro ce l'ho e così ello avrà frollini a gogò. Bacione :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io...ma questa per biscotti è speciale...provala!

      Elimina
    2. Ciao Elena, oggi ho fatto i frollini (cuoricini ;-) ) per ello. Ho fatto la frolla delle Simili, quella col burro freddo, lo zucchero a velo e solo tuorli. Una lavorazione diversa dal solito con la spatola ma alla fine è filato liscio. Proverò la tua col burro a pomata, un bacione e buona domenica per domani :-)

      Elimina
    3. Conosco bene anche quella frolla..è la prima che ho provato delle Simili è segnata sulla mia mega agenda... forse non l'ho mai pubblicata, ma è davvero interessante... anche l'uso del tarocco...vero? bacioni...di' la verità Ello si è leccato i baffi, vero?

      Elimina
  5. Ciao Elena :) Che buone... devono avere un gusto delizioso e una consistenza ottima! Facci sapere poi se questa frolla la provi per la crostata ;) Un abbraccio e complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già provata...ma ho sbagliato la dimensione della teglia...prima di bocciarla devo riprovare con una teglia più stretta... secondo me può migliorare... baci!
      Ti terrò informata!

      Elimina
  6. Grazie Elena, per la tua dedica! Vado a inserire il tuo post in gara.
    Queste ciambelline sono da provare, pochi ingredienti e abbastanza veloci da fare, ottime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anzi, per correttezza, aspetto te con un messaggio contenete il link di questa pagina, in modo che anche i altri lo possano vedere. E' stato un caso di averlo visto grazie al tuo messaggio, ma capisci che non potrò fare sempre cosi con gli altri. Quindi per non creare il precedente...ti aspetto con il link! Grazie.

      Elimina
    2. Post inserito, grazie mille!

      Elimina
    3. Scusa avevo dimenticato il commento con il link..ora ho provveduto! grazie!

      Elimina
  7. Hai proprio ragione le ricette delle sorelle Simili sono una vera garanzia....e tu hai preparato delle ciambelline stupende!!!
    ps. non avevo mai provato questa loro ricetta....ora me la studio bene!

    RispondiElimina
  8. Anch'io faccio sempre la frolla così!

    Un bacione cara

    RispondiElimina
  9. ma sono una meraviglia queste ciambelline ,complimenti ....un abbraccio !!!!

    RispondiElimina
  10. Sono sempre molto attratta dalla pasta frolla... mi piacciono anche i semplici biscottini di sola frolla, figuriamoci queste ciambelline.
    Ho già salvato la ricetta! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le cose semplici sono sempre le migliori...baci

      Elimina
  11. Zia, sei riuscita a farmi venire voglia di dolci anche se ho la febbre!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tatone...quando passi te le preparo!!!!

      Elimina
  12. Ciambelline mignon, ma delizia maxi!!! La tazza piena me la papperei tutta io... quanti indici saranno??? Ok me li faccio bastare. Buona la ricetta della frolla. Meno burro di quello che metto io. La provo!! Bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti la proporzione di burro non è alta e sono proprio buone! baci

      Elimina
  13. vado matta per la frolla, Elena :) mi sa che la proverò molto presto questa ricetta!!!!!!!!
    e poi son così belline queste ciambelline :D

    RispondiElimina
  14. Buonissime queste ciambelline,mi ispiravano e le ho comprate al banchetto dei ragazzi della scuola media per raccogliere fondi per il Bangladesh.Le abbiamo mangiate in pochissimi minuti gustandone i sapori e la leggerezza.Complimenti, proverò anch'io a farle,seguendo la sua ricetta e speriamo in bene.la prof

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi fa piacere che siano piaciute... e sono molto semplici da preparare, ci si impiega veramente poco tempo...buon lavoro!

      Elimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!