sabato 7 giugno 2014

Balsamic Cherry Pie


Questo mese Recake propone una torta fantastica...direte voi: ma quando mai non è così? Effettivamente le nostre amiche scelgono sempre delle ottime ricette, ma quella di questo mese fa proprio il caso mio... è la classica torta rustica che piace a me, con quel pizzicorino nell'impasto e una farcia deliziosamente aromatica.
Ho aggiunto il gusto del cacao che a mio parere con le ciliege ci sta benissimo, sia in polvere a contatto con la farcia, sia come fave per aumentare l'effetto croccante... bè poi le stelline sono solo di decorazione.
Unico neo: il tempo di raffreddamento... troppo lungo per una golosona come me!!!!

Ingredienti
Per la pasta:
400 g di farina
145 g di burro
1 e  1/2 cucchiaini di zucchero
50 ml di acqua fredda
1 pizzico di pepe

5 fave di cacao
3 cucchiai colmi di polvere di cacao

Per il ripieno:
500 g di ciliegie
75 g di zucchero 
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaio di aceto balsamico
 25 g di farina
1 cucchiaio di burro fuso
1 e 1/2 cucchiaini di maizena
4 chiodi di garofano


Preparare il ripieno: snocciolare le ciliegie, inserirle in una pentola con zucchero, miele, aceto, farina e maizena, mescolare bene e cuocere per 15 minuti. Togliere dal fuoco unire i chiodi di garofano.
Far raffreddare, eliminare i chiodi di garofano.

Preparare la pasta: mettere in una ciotola farina, zucchero e pepe, dopo aver miscelato unire il burro, impastare  aggiungendo l'acqua, poco alla volta.

Stendere i 2/3 dell'impasto su carta forno (è piuttosto friabile), foderare una teglia imburrata e infarinata (la mia era di silicone - diametro 24cm - nonostante ciò metto sempre due strisce di carta forno utili a estrarre il dolce dopo cottura). 
Il resto dell'impasto viene diviso in due: ad una parte vengono incorporare le briciole di fave di cacao, nell'altra 1 cucchiaio colmo di polvere di cacao (per riuscire ad incorporarla bagnarsi un poco le mani).
Stendere con il mattarello la parte delle fave di cacao, con un coltello formare strisce regolari (che verranno posizionate a losanghe sulla torta), cospargerle di briciole e con il mattarello cercare di farle incorporare.
L'altra sfoglia viene stesa su un vassoio e con un tagliabiscotti a stella vengono fatte tantissime stelline.
Tutti gli impasti vengono passati in frigorifero per 1 oretta.

Riprendere la teglia, forare con i rebbi della forchetta il fondo, cospargere il fondo di cacao in polvere, inserire la farcia raffreddata, pareggiare il bordo, posizionare le strisce con le fave di cacao e decorare il bordo con una sfilza di stelline al cacao.

Cuocere in forno già caldo a 190 °C per 35 minuti.

Far raffreddare bene prima di sformarla, tende a rompersi! 


Buonissima se servita a temperatura ambiente, ma buona pure fredda da frigo!







Con questa torta partecipo al Re-cake di giugno che ha per tema le ciliege!

8 commenti:

  1. mettere il balsamico in una torta di fragole è geniale!! potrebbe piacere perfino a me, che non amo le fragole nei dolci :)))

    RispondiElimina
  2. Splendida ricetta! Splendida versione questa che proponi!
    Avendo tempo, finalmente, vengo a curiosare nel tuo blog.
    Buon fine settimana e sorrisi per te :-D

    RispondiElimina
  3. Deliziosa!! Mi incuriosisce parecchio il ripieno balsamico, da provare!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  4. Non sai quanto mi incuriosisce questa ricetta..deve avere un sapore unico :-D Complimenti cara e felice we <3

    RispondiElimina
  5. grazie di aver giocato con noi"
    ciao

    RispondiElimina
  6. mol,to interessante sia la crostata che il ripieno :-)

    RispondiElimina
  7. ciao Elena, bella la tua re-cake, grazie per aver partecipato

    RispondiElimina
  8. Molto bella e interessante la tua re-cake, mi piace l'idea del cacao e delle fave!!!!
    Alla prossima ricetta.
    Donatella

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!