mercoledì 4 giugno 2014

Pizza con cornice e sfogliatine di mele per cenare davanti alla tv

Ma vi rendete conto che tra meno di 10 giorni iniziano i mondiali di calcio?
Avremo da passare tante ore davanti alla tv,serate, tardi pomeriggi e magari anche cene, il programma è già stato studiato alla perfezione, per chi avesse ancora qualche dubbio vi lascio un link utile(qui).
Quando i mondiali arrivano è un classico riunirsi a casa di amici per vedere le partite o capita solo a casa mia? Tifare Italia o altre squadre in base al girone di appartenenza è d'obbligo!
E voi siete pronti per tifare Italia?
Noi sì, bandiere a portata di mano, televisore maxischermo, impianto audio tipo home cinema e tante ricettine di piatti comodi da preparare in anticipo e da poter consumare spaparanzatati sul divano...
E quindi in vista del fischio d'inizio, eccovi a portata di mano un piatto salato, una simpatica pizza che potrete anche scaldare un momento prima di consumarla e un finger food dolce da sbocconcellare in compagnia.

Queste sono le mie proposte, ma sotto troverete altre idee studiate apposta per l'evento dalle mie care amiche di mestolo!!!


Pizza con cornice

Ingredienti

400g di farina per pizza
100g di farina debole
10g di lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero
3 pizzichi di sale
2 cucchiai di olio evo

250g di prosciutto cotto
100g di scamorza affumicata
salsa di pomodoro
origano
 mozzarella

Setacciare le due farine, unire lo zucchero, l'acqua e il lievito sbriciolato, infine il sale. Iniziare ad impastare a mano o con l'impastatrice, dopo circa 5 minuti. quando l'impasto risulta incordato mettere l'olio evo.
 Mettere in una ciotola e coprire con pellicola. lasciare lievitare in luogo riparato magari coperto con un pannetto, in questa stagione non ce ne è bisogno è sufficiente che sia riparata.
Lasciare lievitare almeno un paio d'ore.
Foderare la teglia con carta forno e stendere la pasta con le mani, tirarla fino ad uscire dalla teglia per circa 4 dita, farcire i bordi con il prosciutto cotto affettato e arrotolato e qualche pezzetto di scamorza. Chiudere la cornice  e pennellare con un poco di olio.
Attendere 1-2 ore, lasciando lievitare coperta da pellicola in forno chiuso.
Finita la lievitazione farcire a piacere, io con salsa di pomodoro e origano.

Personalmente preparo la salsa di pomodori in una ciotola con olio, sale, origano e in poco di zucchero e la stendo per prima.

Cuocere in forno caldo 220°C per 7 minuti, togliere dal forno aggiungere la mozzarella tagliata a piccoli cubetti e poi cuocere per altri 6 minuti.



Sfogliatine di mele

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia
2 mele
marmellata di fragole
4 cucchiai di zucchero di canna golden caster
4 cucchiai di zucchero di canna muscovado
1 tazzina di latte


Sbucciare le mele e affettarle sottilmente.

Miscelare i due tipi di zucchero.

Srotolare la pasta sfoglia e tagliare quadrati (15cm x15cm), con un cucchiaino disporre una striscia sottile di marmellata, sopra la quale verranno posizionate le fettine di mela.

Arrotolare la sfoglia.

Posizionare i rotolini sulla leccarda ricoperta con carta forno.

Spennellare con latte freddo la superficie e cospargere di zucchero miscelato.

Cuocere in forno già caldo a 180°C per 15-18 minuti funzione lievitati.


ed ora ecco le altre proposte di Idea Menù....

Hot dog con wurstel ripieni di formaggio e senape speziata da Tania 

Tartine fantasia e involtini di zucchine  da Linda

Polpettine di tonno, minicroissant e biscotti salati al formaggio da Carla Emilia 

 Crema Bimby con latte di riso e brioches allo yogurt da Cinzia 

13 commenti:

  1. Ecco la famosa pizza in cornice che voglio assolutamente provare perché deve essere strepitosa!!! Bravissima Elena, un bacione

    RispondiElimina
  2. Ottime!! Io non guardo il calcio, non mi piace, ma ci cenerò guardando un bel film!! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  3. che belle idee, ma io preferisco le sfogliatine di mele, idea originale!!!Allora forza Italia, sei tutti noi!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  4. uuuuuuuhh la pizza con i bordi cunsati!! Elena ma lo sai che la pizza così è tipica delle zone di Palermo?? IO LA AMO!!
    ottima ricetta davvero e poi se proponi pure il dolce ci credo che tutti si riuniscono da te per vedere le partite!!
    bravissima tesoro!!

    RispondiElimina
  5. per me pizza, solo pizza :-P :D
    complimenti!

    RispondiElimina
  6. buona sia la pizza che il dolce, ogni tamto mangiare davanti all TV ci vuole

    RispondiElimina
  7. Tutto buonissimo Elena, non saprei cosa scegliere ma in questi casi si assaggia tutto ;) A proposito del pollo di ieri, in effetti in belgio l'ho mangiato con la Krik che è la geuze aromatizzata alle ciliegie, la fine del mondo, ma per tutta Genova, nessuno ha birre alla ciliegia e quindi ho ripiegato sulle ciligie fresche e la hoegaarden che è una geuze bionda, un buon compromesso! Il giorno che trovo la birra alla ciliegia, mi strafogo di pollo e coniglio cucinato "con" e me ne bevo da ubriacarmi, che ce ne vuole, ma potrei riuscirci, magari ti chiamo a darmi una mano, che ne dici, poi partiamo per Madrid!!!!! Bacione

    RispondiElimina
  8. Troppo golosa..con una fetta di questo rustico si accetterebbe con meno amarezza anche una sconfitta ^_*

    RispondiElimina
  9. Ma quante belle idee avete proposto tu e le altre. La pizza con il cornicione ripiena è la mia preferita.
    Mi fai venire voglia di mettere le mani in pasta da subito. Credo che non aspetterò i mondiali per questa bontà.
    Buona giornata cara.

    RispondiElimina
  10. La pizza con il cornicione mi incuriosisce assai, la proverò.
    Ce ne sono anche diverse versioni senza glutine, ma il ripieno del tuo cornicione mi ispira di più.
    Sorrisi per te :-D

    RispondiElimina
  11. Mamma mia che fame!
    Questa pizza ha proprio una bella faccia!
    AHHh nuova follower!
    Make Up,Bellezza, Moda, Stile e tante altre cose interessanti che appartengono al mio mondo.
    Se ti piace SEGUIMI.
    https://www.facebook.com/pages/Dreams-with-La-Fra/190222191005071
    (METTERE MI PIACE)
    http://dreamswithlafra.blogspot.it/
    Ti aspetto
    Bacione
    La Fra

    RispondiElimina

Ora che sei arrivato fin qui, lasciami un commento...
mi fanno davvero piacere, sia i complimenti sia le critiche, ma ricordati di firmare!